Particolarmente sensibile al problema di difesa dell'ambiente il CENTRO MEDICO REGIS ha deciso di essere presente con la propria immagine sul cassonetto per la "raccolta dei piccoli rifiuti solidi speciali", una struttura di nuova concezione, posizionata in una zona tra le più trafficate del centro storico di Volpiano, che funge da raccoglitore di quei particolari rifiuti che normalmente non si sa dove collocare. Tale progetto ha anche funzioni educative nei confronti dei cittadini, abituandoli e coinvolgendoli a poco a poco alla raccolta differenziata.
 
 
 
 
Il MINIPUNTO ECOLOGICO URBANO utilizzato per fornire indicazioni utili al raggiungimento del CENTRO MEDICO REGIS, è in grado di accogliere al suo interno, in modo sicuro e separatamente, sino a sette diversi tipi di rifiuto solido, quali ad esempio pile, telefonini, medicinali scaduti, tappi di sughero, cartucce per stampanti, ecc.