Fake News
 
Dalle cure inesistenti
ai cibi con effetti miracolosi,
il fenomeno si allarga.
 
Al Festival della scienza medica di Bologna
i consigli per difendersi
A cura di
Logo Stampa Societ
Clicca sul logo per connetterti al Sito
 
 

Sono quei titoli

«urlati» sui social

da siti praticamente sconosciuti.

Toccano argomenti che, per svariati motivi, sono in grado di smuovere la sensibilità dell’opinione pubblica. 
E in un batter d’occhio vengono condivisi sul web migliaia o addirittura milioni di volte. È così che nasce una fake news. Solo apparentemente innocua, quando cavalca temi riguardanti la salute e l’alimentazione può diventare tragicamente pericolosa. Può, ad esempio, convincere un malato di cancro ad abbandonare la medicina vera e rivolgersi a pratiche discutibili. O può spingere un genitore a modificare la dieta dei figli, causando gravi carenze nutritive. 
L’allarmante diffusione della fake news in sanità è stato al centro di tre appuntamenti organizzati nell’ambito del Festival della Scienza Medica di Bologna: Cibo, Diete, Medicina.
 
 
LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO CLICCANDO QUI